Wow Spazio Fumetto – Museo del Fumetto

Wow Spazio Fumetto – Museo del Fumetto

The museum was inaugurated on 1 April 2011 by Franco Fossati Foundation, which manages it with the aim of appraising the so-called ninth art, and hosts permanent and temporary exhibitions, cultural events, shows and interactive workshops. The many posters of Snoopy, Mafalda, Lupo Alberto, Lupin and Tex hung by the entrance door will throw you into your childhood.

Spazio WOW is located in viale Campania 12 and it’s housed inside a building erected in 1926 as ATM’s (Milan’s public transport company) storage; in 1960 it became a factory owned by Motta, a company that produces sweets and ice-cream. In 1985 Motta was shut down and the building was neglected until 2010 when the Franco Fossati Foundation restored it and turned it into a multi-functional space. The ground floor section is free and hosts temporary exhibitions and a library with over 9000 books.

The first floor is a large open space that hosts exhibition with paid admission. We recommend visiting the section about the commixture between different comics. The Museo del Fumetto is also a meeting point and a pleasant place to spend some time: many activities for children and adults are arranged here, such as drawing courses, writing workshops and interactive workshops. If you’re lucky and the weather is nice we recommend stopping by the small park surrounding Spazio WOW where there’s a colourful skateboard rink, much used by the kids of that neighbourhood.

Importanza
Media
Difficoltà
Bassa
Costo
Gratis!
Tempo medio
60 min
Authored by: milanita

Wow Spazio Fumetto – Museo del Fumetto

Wow Spazio Fumetto – Museo del Fumetto

Inaugurato il 1° aprile 2011 dalla Fondazione Franco Fossati, che lo gestisce con lo scopo di conservare e valorizzare la nona arte, Wow Spazio Fumetto – Museo del Fumetto ospita esposizioni permanenti e temporanee, eventi culturali, proiezioni e laboratori interattivi. Già dall’ingresso i numerosi poster di Snoopy, Mafalda, Lupo Alberto, Lupin e Tex vi faranno sentire catapultati all’improvviso nel mondo della vostra infanzia.
Lo spazio si trova in viale Campania 12 ed è ospitato in uno stabile costruito nel 1926 come deposito ATM; nel 1960 diventa la fabbrica della Motta, che destinò l’area alla produzione dei suoi prodotti dolciari.

Nel 1985 la storica azienda chiude e la zona resta dismessa fino al 2010 quando la Fondazione Franco Fossati lo riqualifica in uno spazio polifunzionale, dedicato all’arte sequenziale e al cinema d’animazione. L’ingresso del Museo al piano terra è gratuito e ospita esposizioni temporanee ed una biblioteca con oltre 9 mila volumi, da consultare e leggere comodamente seduti ai tavoli. Il piano superiore del Wow Spazio Fumetto è un open space molto ampio che ospita invece esposizioni a pagamento. Molto interessante è la sezione dedicata alla commistione tra fumetti diversi.

Il Museo del Fumetto è anche una realtà culturale di Milano, luogo di incontro e di scambio, dove poter trascorrere del tempo: qui vengono organizzate attività per bambini e adulti come corsi di disegno, laboratori di scrittura creativa e workshop. Se siete fortunati e capitate in una giornata di sole fermatevi nel piccolo parco che circonda l’edificio dove c’è una colorata pista da skateboard, molto usata dai ragazzi del quartiere.

Importanza
Media
Difficoltà
Bassa
Costo
Gratis!
Tempo medio
60 min
Authored by: milanita