Palazzo Stelline

Palazzo Stelline

Palazzo Stelline is one the historical places of Milan and it is located in Corso Magenta in front of the church of Santa Maria delle Grazie. The building was an ancient convent for the Benedictine nuns and it became an orphanage for girls, named “stelline” (little stars) in the seventeenth century. Since 1986 it has been the seat of the Stelline Foundation formed by the administration and the Region of Lombardy.

Elements worth noting include the stone staircase, the hallways of the cloister and the magnolia in the middle, which is now the symbol. The Foundation promotes very important international social and cultural events and organizes projects on contemporary art and on twentieth century art.

The permanent collection has got 33 art works; “Montagna” by Attilio Forgioli, 52 by Giuseppe Coco dedicated to the Milanese Underground and “Sforzinda” by Massimo Uberti, made of silver nitrate on glass. The complex hosts a Congress Centre, a bookshop, the Stelline Caffé and Gourmandises in the private garden, the restaurant Orti di Leonardo and a hotel.

Importanza
Bassa
Difficoltà
Media
Costo
Gratis!
Tempo medio
120 min
Authored by: milanita

Palazzo Stelline

Palazzo Stelline

Il Palazzo Stelline è uno dei luoghi storici di Milano e si trova in Corso Magenta, di fronte alla Chiesa di S. Maria delle Grazie. L’edificio fu un monastero di suore Benedettine e dal 1600, per volere di San Carlo Borromeo, un centro d’accoglienza per orfanelle, soprannominate appunto “stelline”.

Dal 1986 il palazzo è  sede de “La Fondazione Stelline”, storica istituzione milanese costituita da Regione Lombardia e Comune di Milano, che promuove iniziative sociali e culturali di rilievo internazionale prestando particolare attenzione a progetti dedicati all’arte contemporanea e del Novecento. Al suo interno il Palazzo Stelline ospita una collezione permanente costituita da 33 opere tra cui “Montagna” di Attilio Forgioli, le 52 tavole di Giuseppe Coco dedicate alla Metropolitana Milanese e la grande installazione luminosa “Dreams of a possible city. Tendente infinito” di Massimo Uberti, opera ispirata alla pianta di Sforzinda e realizzata da neon sospesi nel cielo in un continuum con le stelle della notte.

Il Palazzo Stelline è anche un hotel che dispone di un importante centro congressi, un Bookshop, lo Stelline Caffè & Gourmandises che si trova nei giardini interni e il ristorante Orti di Leonardo.

Importanza
Bassa
Difficoltà
Media
Costo
Gratis!
Tempo medio
120 min
Authored by: milanita