Palazzo Lombardia

Palazzo Lombardia

Palazzo Lombardia is a complex of buildings in piazza Città di Lombardia, located in a 33.700 m2 area (362.744 ft2) nearby via Melchiorre Gioia. It’s the seat of the Lombardy Council including the president and all the assessors. The works started in 2007 and the building was designed by architects Pei Cobb Freed & Partners, Caputo Partnership and SDPartners, who undertook a contract after winning an international contest, defeating 98 projects. The works finished on Marc 21st 2011 with an official ceremony for its inauguration.

However, a pre-inauguration had been made the previous year when a copy of the Madonnina (the statue on top of the Duomo) was put on top of the skyscraper on 22 January 2010. The central skyscraper of Palazzo Lombardia is equipped with 32 elevators, has 43 floors, is 161,3 m high (530 ft) and is surrounded by curved buildings, with six to eight floors. The buildings are connected by a covered ovoid square, that hosts events and public performances and with a capacity of 3000 people; there’s also a post office and some restaurants.

The total price was 400 million Euros, so the Council decided to unite all its offices located all over Milan in this new building and in the Pirelli skyscraper, in order to avoid the rents worth 25 million Euros per year. On the occasion of Expo 2015 the Council opened Palazzo Lombardia to all: it is now possible to access the panoramic viewpoint on the 39th floor and see the “Colonne dell’arte”, artworks by Italian and international artists exhibited at the entrance of the building, every Sunday from 10 am to 6 pm.

Importanza
Elevata
Difficoltà
Bassa
Costo
Gratis!
Tempo medio
30 min
Authored by: milanita

Palazzo Lombardia

Palazzo Lombardia

Il Palazzo Lombardia è un complesso di edifici che si sviluppa nella piazza Città di Lombardia, situato in un’area di 33.700 metri quadrati nella zona di via Melchiorre Gioia, a Milano. E’ la sede della Giunta Regionale della Lombardia che raggruppa la presidenza e la totalità degli assessorati.
Il cantiere è stato aperto nel 2007 su progetto degli architetti Pei Cobb Freed & Partners, Caputo Partnership ed SDPartners, che si sono aggiudicati l’appalto a seguito di una gara internazionale, alla quale hanno partecipato 98 progetti. L’edificio è stato terminato il 21 marzo del 2011 con una cerimonia ufficiale. Una pre-inaugurazione era stata fatta l’anno prima con la posa della Madunina (copia di quella presente sul Duomo di Milano) il 22 gennaio del 2010.

Il grattacielo centrale del Palazzo Lombardia è dotato di 32 ascensori, conta 43 piani, è alto 161,3 metri ed è circondato da un sistema di edifici curvilinei, alti da sei ad otto piani. Gli edifici sono collegati tra loro da una piazza ovoidale coperta, che può ospitare eventi e manifestazioni con una capienza di 3000 persone; qui sono presenti diverse attività commerciali fra cui un ufficio postale e alcuni ristoranti.
Il costo totale dell’opera ammonta a circa 400 milioni di euro e la Regione, concentrando tutti gli uffici dislocati per la città di Milano in questo nuovo grattacielo e nel vicino Grattacielo Pirelli, avrebbe calcolato un risparmio di oltre 25 milioni annui solo per gli affitti.

In occasione di Expo 2015 Regione Lombardia apre le porte del Palazzo Lombardia al pubblico: è possibile visitare il Belvedere del 39° piano e le “Colonne dell’arte”, opere artistiche realizzate da artisti italiani e stranieri all’ingresso del palazzo, tutte le domeniche dalle ore 10.00 alle ore 18.00.

Importanza
Elevata
Difficoltà
Bassa
Costo
Gratis!
Tempo medio
30 min
Authored by: milanita