Santa Maria delle Grazie

Santa Maria delle Grazie

Santa Maria delle Grazie is one of the most suggestive churches built during the Renaissance in Lombardia and the old seat of the Inquisition Court. Built between 1466 and 1490 at the hands of architect Guiniforte Solari, was later extended in 1492 when it was added the apse designed by Bramante. Inside, the church has two side gothic chapels, two rows of columns, the tribune, erected between 1492 and 1493 for want of the Duke of Milan Ludovico il Moro as a mausoleum for his family, which is a passage to the cloister of the old sacristy.

In the refectory of this fascinating 14th century church there’s one of the greatest masterpieces in the history of art: The Last Supper by Leonardo da Vinci, while on the opposite wall there’s the Crucifixion fresco by Giovanni Donato da Montorfano, a painter from Lombardia who was a contemporary of Leonardo. The church of Santa Maria delle Grazie and Leonardo’s The Last Supper are both included in the UNESCO World Heritage sites list.

Times of Holy Mass:
weekdays 7.30 AM – 8.30 AM – 9.30 AM – 6.30 PM,
holidays 8.00 AM – 9.30 AM – 10.30 AM – 11.30 AM – 6.30 PM – 8.00 PM.

Vespers
at 7.00 PM from Monday to Friday, at 6.00 PM on Saturday and Sunday.

Readings and hymns
from Monday to Saturday at 8.00 AM, on Sunday and holidays at 8.45 AM.

Holy Rosary
from Monday to Friday at 6.00 PM

Importanza
Elevata
Difficoltà
Bassa
Costo
Gratis!
Tempo medio
30 min
Authored by: milanita

Santa Maria delle Grazie

Santa Maria delle Grazie

La Basilica di Santa Maria delle Grazie è uno dei monumenti più suggestivi del Rinascimento lombardo, antica sede del Tribunale dell’Inquisizione. Eretta tra il 1466 e il 1490 per opera dell’architetto Solari, fu ampliata successivamente nel 1492 quando venne aggiunta la parte absidale del Bramante. Al suo interno la chiesa presenta due cappelle laterali (di evidente impostazione gotica), due file di colonne e la tribuna che, edificata fra il 1492 e il 1493 per volere del Duca di Milano Ludovico il Moro come mausoleo per la propria famiglia, funge da passaggio al chiostro della vecchia Sagrestia. 

Nel refettorio dell’affascinante chiesa quattrocentesca è custodito uno dei capolavori assoluti della storia dell’arte: il Cenacolo Vinciano di fronte al quale si trova la crocifissione di Donato da Montorfano, pittore lombardo contemporaneo a Leonardo. La Basilica di Santa Maria delle Grazie e l’Ultima cena di Leonardo da Vinci sono state classificate patrimonio dell’umanità dall’Unesco.

Celebrazioni della S. Messa
giorni feriali 7.30 – 8.30 – 9.30 – 18.30
giorni festivi 8.00 – 9.30 – 10.30 – 11.30 – 18.30 – 20.00

Vespri
dal lunedì al venerdì alle ore 19.00
sabato e la domenica alle ore 18.00

Letture e Lodi
dal lunedì al sabato alle ore 8.00
domenica e festivi alle ore 8.45

 Santo Rosario
dal lunedì al venerdì alle ore 18.00

 

Importanza
Elevata
Difficoltà
Bassa
Costo
Gratis!
Tempo medio
30 min
Authored by: milanita