Quartiere Brera

Quartiere Brera

Brera is one of the most peculiar and lively neighbourhoods in Milan and surrounds via Brera, the 18th century Palazzo Cusani, the Palazzo Citterio and the majestic Palazzo Brera, the seat of the famous Pinacoteca. The name stems from old Lombardic “brayda” meaning a land either cleared of trees or naturally lacking them.

At a previous time it was an access point for the city, through Pusterla Beatrice, at the end of via Brera, but since the 19th century it started to be frequented by artists of the Academy that turned it into a cutured neighbourhood. Its curvy streets framed the main cultural movements of the city. Nowadays Brera neighbourhood is a trendy and charming area both daily and nightly and the rent fees are extremely pricey. In Brera neighbourhood you can find the best bistros, clubs with live music, restaurants and many trendy pubs.

The iconic Bar Jamaica, opened in 1911, was the meeting point of Milanese artists such as Piero Manzoni and Lucio Fontana during the Forties and the Fifties. This enjoyable promenade discloses suggestive and quiet spots of Milan.  Santa Maria del Carmine church is also a must-see.

Importanza
Elevata
Difficoltà
Bassa
Costo
Gratis!
Tempo medio
120 min
Authored by: milanita

Quartiere Brera

Quartiere Brera

Brera è uno de quartieri più caratteristici e vivaci di Milano è si sviluppa attorno all’omonima via, al Palazzo settecentesco Cusani, al Palazzo Citterio e al maestoso Palazzo Brera, dove ha sede la famosa Pinacoteca. Il suo nome deriva dal termine di origine longobarda “braida” che significa terreno incolto. Un tempo il Quartiere Brera fu una zona di accesso alla città (tramite la Pusterla Beatrice che si trova al termine dell’attuale via Brera), ma dal XIX secolo, quando iniziò ad essere frequentato da artisti e personaggi illustri dell’Accademia, si trasformò in una zona colta e d’élite. Le sue stradine tortuose fecero da cornice ai principali movimenti culturali cittadini.

Oggi Quartiere Brera è una zona chic, affascinante sia di giorno che di notte e gli affitti sono alle stelle; qui si trovano i migliori bistrot, locali con musica dal vivo, ottimi ristoranti e numerosi eleganti bar. L’icona della zona è il Bra Jamaica: aperto dal lontano 1911, fu il punto di ritrovo di molti artisti dell’avanguardia milanese come Piero Manzoni e Lucio Fontana negli anni 40 e 50.

La passeggiata nelle strette vie pedonali del Quartiere Brera vi porterà a scoprire angoli di Milano davvero suggestivi e tranquilli. Imperdibile la visita della chiesa di Santa Maria del Carmine.

Importanza
Elevata
Difficoltà
Bassa
Costo
Gratis!
Tempo medio
120 min
Authored by: milanita